ACQUA MADRE

 
FORESTA FOSSILE

Un luogo Unico al Mondo

in cui gli uomini ritrovano

un antico rapporto con la natura

MOFF'art e SENTIERO DEI SENSI RIDESTI

Il Museo Open della Foresta Fossile

e il Sentiero dei Sensi Ridesti

sono il nostro nuovo progetto

di rilancio del territorio

OSPITALITA' DIFFUSA

L'idea d'accoglienza sostenibile

ideata per far vivere al visitatore

un'esperienza diversa

 

02

E POI C'E' IL "NON FESTIVAL"

UN'ALTRA CREAZIONE
DI SURGENTE

UN "NON FESTIVAL" SU MISURA, PER FAR CRESCERE IL TERRITORIO

ACQUA MADRE

nasce per affrontare una nuova sfida: quella di un "Non Festival" di Scienze, Arti&Arti applicate verso il quale stiamo andando. Per dare forma alla natura delle cose, che la Foresta Fossile sembra voler chiedere.

D'altra parte, milioni di anni fa, in queste zone c'era l'acqua che formava il Bacino Tiberino:

sulle sponde di esso, la Foresta Fossile, madre di quel verde che caratterizza tutta l'Umbria.

Chi scrive, interpreta racconta o dirige storie, necessita, anche se di poco,

di oggetti, orpelli o apparati scenografici.

La Foresta Fossile invece, che è già una scenografia naturale unica al mondo,

offre agli uomini la possibilità di raccontarsi:

con le loro Scienze e con le loro Arti.

Perché questo straordinario sito, ha rappresentato nel corso di centinaia d'anni

non solo un luogo di lavoro,

ma anche uno spazio in cui il pensiero scientifico ha preso forma.

Quella bella forma, che lentamente sta dando "anima"

a un territorio, alla sua gente e al nostro futuro "contenitore".

Un "percorso", che quest'anno da il titolo al nostro Nonfestival.

03

Il più giovane comune dell'Umbria, sul cammino più antico della regione: la Via Amerina, un luogo di pellegrinaggi, storia e cultura, da oggi reso
ancora più interessante grazie all'ideazione del MOFF'art.